Zebi: “Il tifoso novarese ora si può identificare con la squadra”

A fine partita ha parlato anche il direttore sportivo del Novara Moreno Zebi. “Sono orgoglioso, abbiamo un gruppo di ragazzi straordinari – spiega il ds degli azzurri – capisco lo scetticismo che ci poteva essere all’inizio, ed era la cosa più difficile ricreare credibilità ed entusiasmo. Ho sempre detto che la mia speranza è di costruire un gruppo nel quale il tifoso novarese si potesse riconoscere e identificare. L’abbiamo centrata questa cosa, ed era la cosa più difficile. Il mercato? Questo gruppo è un lampadario di cristallo, se lo spolveri rischi di rompere qualcosa. Se poi ci sarà qualche situazione la affronteremo”. (G.I.)

Fonte: FOL