Zanon: “Pari importantissimo, l’Entella ha dimostrato perché è prima”

“È un buon pareggio in un campo difficile, contro la capolista che ha fatto vedere perché è prima in classifica. Noi abbiamo fatto la nostra partita e siamo riusciti a portare a casa un punto importantissimo”. A parlare, in un’intervista rilasciata al Fedelissimo Online e a Canale 3, è Luca Zanon, schierato a Chiavari come quinto di sinistra. “Col 4-3-1-2 abbiamo detto la nostra con tutte le squadre, creiamo di più con quel modulo, ma abbiamo optato per questa formazione, ci sembrava la più adeguata e ha avuto ragione il mister”, spiega l’esterno bianconero, che in Liguria aveva giocato in Serie B, tre anni prima. “Ci sono ancora tre miei ex compagni, Pellizzer, Belli e Paroni, più il magazziniere e altri addetti ai lavori, è stato un piacere tornare”. E adesso, la testa rivolta alla chiusura di campionato. “Ci rimangono sei finali contro tre squadre importanti e tre toste posizionate peggio in classifica. Affrontiamole tutte con la stessa mentalità”, conclude Zanon.  (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL