Vincono Atalanta e Novara, cade il Livorno

Si conferma l’Atalanta, torna a volare il Novara, resistono Vicenza , Varese e Reggina. E’ questo il verdetto delle gare della 34° giornata giocate oggi. I bergamaschi hanno fatto bottino pieno contro la Triestina, sempre più ultima, mentre il Novara ha battuto in casa, soffrendo, per 1 a 0 l’Ascoli. Rocambolesca è stata la vittoria del Vicenza, arrivata negli ultimi minuti contro un coriaceo Piacenza, così come il pareggio esterno del Varese (2-2) contro un Cittadella ostinato. Niente da fare per il Livorno che esce dalla zona play off con la sconfitta odierna all’Ardenza contro il Modena. Prestazione inguardabile dei labronici, fischiatissimi dal proprio pubblico che non li vede uscire vincitori dal proprio campo dai primi di febbraio. Ble pareggio del Portogruaro contro la Reggina , a segno col bomber Bonazzoli, che continua la sua clamorosa rimonta. Il Pescara battendo 1 a 0 il Crotone, torna a sognare e affossa verso i play out i calabresi. (a.g.)   Questi i risultati: Atalanta-Triestina 4-0 Cittadella-Varese 2-2 Empoli-Padova 2-2 Livorno-Modena 0-1 Novara-Ascoli 1-0 Pescara-Crotone 1-0 Portogruaro-Reggina 1-1 Sassuolo-Albinoleffe 1-0 Vicenza-Piacenza 3-1 Torino-Grosseto 1-0 (giocata venerdì 1/4) Classifica: Atalanta 67 SIENA 63 Novara 58 Varese 55 Reggina 49 Vicenza 48 Torino 47 Livorno 45 Pescara 45 Modena 45 Empoli 44 Grosseto 44 Padova 42 Piacenza 41 Sassuolo 40 Albinoleffe 39 Cittadella 37 Crotone 37 Portogruaro 37 Ascoli 36 Frosinone 33 Triestina 30 (Siena, Frosinone, Crotone e Ascoli una partita in meno)