Via libera a Anna Durio?

Nel caos più totale che sta circondando la Robur, ci arriva la notizia, tutta da confermare, che sarebbe iniziata la procedura per il passaggio definitivo delle quote ad Anna Durio in quanto il diritto di prelazione esercitato da Pietro Mele non avrebbe coperture finanziare ritenute valide. Ripetiamo che è solo una voce, anche se attendibile, che deve essere confermata.

Fonte: FOL