VERGASSOLA: “CONCRETIZZARE IL LAVORO”

 

E’ un Simone Vergassola arrabbiato, anzi peggio come dice lui stesso: “Sono incazzato. Non risuciamo a concretizzare il buon lavoro che facciamo durante la settimana. La voglia ce l’abbiamo tutti, anche oggi nel secondo tempo abbiamo giocato bene, rischiando di pareggiare”. Il capitano bianconero non vede rosa per il futuro: “Così non andiamo da nessuna parte”. “E’ un momento molto, molto, molto difficile – aggiunge -. Non dobbiamo cadere nei tranelli, farci espellere o ammonire perché mettiamo in difficoltà tutta la squadra. Certe reazioni sono il sintomo di scarsa tranquillità. Se pensiamo solo agli arbitri abbiamo perso in partenza”. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line
Foto: Luigi Burzi