Vecchi Ultras 1979: Alcune considerazioni sulla trasferta di Gualdo

Innanzitutto vogliamo ringraziare tutti i tifosi,  tantissimi anche stavolta,  che hanno seguito la Robur !  ennesima dimostrazione di quanto grande sia il nostro (di tutti i tifosi ultras e non) amore verso questa maglia  !  È UNA BELLISSIMA MALATTIA CHE NON VA PIÙ VIA !!!  e anche per la partecipazione al tifo,  ognuno cn il suo massimo,  oltre ad aver raccolto l'invito a portare una bandiera !  Erano tante ed il settore veramente bello ! 
Non tutto è andato alla perfezione,  ci dispiace,   ma vorremmo che fosse archiviato per quello che è……. Un momento sbagliato stop ! 
Noi vogliamo assolutamente crescere come curva e vogliamo farlo tutti insieme !  La Robur è di tutti noi e tutti insieme dobbiamo difenderla e sostenerla !! 
Sabato ci aspetta un'altra battaglia da combattere e vincere tutti  insieme !  noi sugli spalti i nostri ultras in campo !! 

Alla squadra e al mister Massimo Morgia solo un messaggio : siamo convinti al 100 % che gli errori fatti a Gualdo,  di atteggiamento e non,  NON vi appartengono !!  e  che sabato torneremo ad ammirare e sostenere 11 leoni in campo che ruggiscono,  "mordono"  l'avversario e lo DISTRUGGONO !!!  Gualdo è già nel dimenticatoio,  un'insignificante incidente di percorso !  da sabato torniamo ad essere il SIENA !!!  CHE TREMARE IL MONDO FA ! 

SIAMO SEMPRE CON VOI !  DISTRUGGIAMOLI E POI TUTTI SOTTO LA CURVA A FESTEGGIARE ! 

AVANTI ROBUR
AVANTI ULTRAS
AVANTI FIGLI DI SIENA