Varutti: La chiamata è arrivata, Siena la mia priorità

La società sta contattando già da qualche giorno i giocatori reduci dalla vittoria di campionato e che potrebbero rientrare nei piani futuri della Robur Siena. Chiamate alle quali faranno seguito gli incontri che decideranno il destino di ognuno. “Ho sentito il presidente – ha detto Mickael Varutti, tra i 'convocati' -. Mi ha chiamato il presidente, ancora non è stato deciso niente, il tono della telefonata mi è sembravo positivo. Mi piacerebbe rimanere, Siena è stata fin da subito la mia priorità, l'ho messa davanti ad altre offerte che ho ricevuto. Mi dispiace per Morgia, non smetterò mai di ringraziarlo per quello che ha fatto per me. Ma avendo già 25 anni voglio giocarmi le ultime carte per la serie C. Con la Robur sarebbe bellissimo”. Negli incontri verranno discusse questioni economiche e relative al progetto futuro. Da capire anche la posizione del consulente tecnico Marcello Pisaneschi: ci sono stati incontri tra lui e il presidente, altri ce ne saranno nelle prossime ore per decidere la prosecuzione del rapporto oppure l'addio. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line