Valentini: “Spero che le dimissioni di Mezzaroma non siano arrivate troppo tardi”

Il sindaco Bruno Valentini in occasione dell’incontro pubblico per la presentazione delle linee guida per l’atto di indirizzo sul Santa Maria della Scala ha parlato anche di Robur. Queste le sue parole:

Purtroppo le dimissioni di Mezzaroma sono arrivate un po' in ritardo: probabilmente lui aveva esaurito la sua funzione propulsiva e non aveva neppure forse più idee e voglia di provare a salvare quella che è la sua impresa.

Siamo in una situazione gravemente compromessa, ma grazie ad imprenditori locali che ci stanno mettendoci soldi e la faccia stiamo tentando disperatamente di trovare nei pochi giorni che ci rimangono quei milioni necessari. Tali risorse prima venivano garantiti dalla Banca e dal sistema Mps per rispettare, ma adesso non ci sono più: adesso dobbiamo vedere se una piccola città come Siena sarà in grado di trovare risorse ed energie per una società fortemente indebitata ma dal grande cuore come l'Ac Siena. Ci stiamo provando con gran determinazione e, ripeto, speriamo che le dimissioni di Massimo Mezzaroma, il aule aveva capito di essere divenuto d'intralcio e non come una possibile soluzione per la risoluzione dei problemi, non siano arrivate troppo tardi”.

Fonte: Fedelissimo Online