Valentini: “Alla promozione nessuno ci avrebbe scommesso. La squadra ricevuta in Comune”

Poco dopo il fischio finale di Massa che riporta la Robur tra i professionisti, è arrivato il commento del primo cittadino Bruno Valentini sul suo profilo Facebook.

"Il calcio senese torna fra i professionisti. Non era affatto scontato e nessuno ci ha regalato niente, anzi. Dopo il crack della gestione Mezzaroma, nessuno avrebbe scommesso sulla pronta resurrezione della Robur. Complimenti al presidente Ponte, all'allenatore Morgia ed allo staff tecnico, ai giocatori che spesso hanno dato spettacolo, ai tifosi che hanno sospinto la squadra facendo spettacolo in casa e fuori. Da domani si dovrà pensare a strutturarsi per una sfida ancora più impegnativa, ma oggi è finalmente il tempo della festa e della gioia. E stasera porte aperte di Palazzo Pubblico per la squadra!".

Fonte: Fedelissimo Online