Vaira: “Grandissima fiducia in Dal Canto. Dispiace per Campagnacci ma uno è di troppo”

Al Teatro dei Rinnovati è intervenuto anche Davide Vaira. Queste le dichiarazioni del ds bianconero:

La squadra – “Ha svolto un giusto percorso. Questa è sempre una fase delicata, alcuni ragazzi sono in uscita ma noi siamo sempre stati chiari con loro. Tra poco si inizia a far sul serio, dobbiamo farci trovare pronti ma sono tranquillo, ho grandissima fiducia nell’allenatore. Siamo concentrati sull’Olbia”.

Mercato – “Ci manca un giocatore da far coppia con Migliorelli, numericamente uno manca ma è legato anche alle uscite. Non possiamo fare una rosa da 28 giocatori, c’è anche un equilibrio finanziario da mantenere. Sappiamo che forse è l’unica casella mancante, cercheremo di completarla ma non dipende solo da noi ma anche dalle dinamiche del mercato. De Santis al momento è dentro la rosa, Brumat sta mettendo a posto un problemino fisico ma è un po’ più fuori”.

Regole del mercato – “Questa settimana tutte le società sono ferme, la prossima sarà più movimentata. Se potessi scegliere, preferirei iniziare il campionato a mercato chiuso, ma ci adeguiamo”.

Attacco – “Davanti c’è un giocatore in più che è Campagnacci, con cui ho un ottimo rapporto e sa come è la situazione. Da una parte mi dispiace, anche perché ha iniziato bene l’anno. Ma il mister vede Guberti davanti, e questo ci porta a fare un’uscita”. (G.I.)

Fonte: FOL