Un solo precedente con la Sinalunghese

Al Carlo Angeletti di Sinalunga il Siena è sceso in campo una sola volta, nella prima fallimentare stagione degli armeni. La partita fu vinta dai rossoblù per 2-1 che rinunciarono anche ad un ricorso, dall’esito scontato, per un errato cambio voluto dall’allenatore Pahars che non rispettò la regola degli Under obbligatori in campo. Fu una partita surreale, in linea con tutto il campionato, che provocò una forte contestazione verso la società e la squadra al loro rientro a Siena. Questo il tabellino della partita:

16A GIORNATA – SINALUNGHESE-SIENA 2-1 (07/02/2021)

Sinalunghese (4-4-2):

Marini; Meoni (38 st Br. Doka), Corsetti, Fanetti, Papa; Redi, Cerofolini (41 st Minocci), Pietrobattista (34 st Bucaletti), Bj. Doka; Mangiaratti (16 st Romanini), Sciacca (29 st Pierangioli).

A disposizione: Garbinesi, Pinsuti, Ferretti, Casagni.

Allenatore: Marmorini

 

Siena (3-4-2-1):

Narduzzo; Carminati, Terigi (1 st Bani), Farcas; Sare (6 st Ilari), Agnello, Zulpa, Martina (13 st Ruggeri); Gibilterra, Mignani (6 st Nunes); Guidone.

A disposizione: Gragnoli, Mahmudov, Marcocci, Gerace, Schiavon.

Allenatore Pahars

Arbitro: Sicurello di Seregno

Marcatori: 2 pt Corsetti (SIN), 11 st Guidone (S), 43 st Bj. Doka (SIN)

Ammoniti: Mangiaratti (SIN), Martina (S), Marini (SIN), Bj. Doka (SIN)

Espulsi: Bani (SIE), Zulpa (SIE)

Fonte: FOL