Un grave lutto ha colpito la famiglia bianconera: ci ha lasciato Franco Tintisona

La notizia di pochi minuti fa ha gettato tutti i tifosi nello sconforto. Dopo una lunga battaglia con la malattia che lo aveva colpito, ci ha lasciato Franco Tintisona, ex giocatore bianconero, ma soprattutto amico di tutti.

Franco giunse a Siena nella stagione 1981-82 insieme a Onofri, Piccinini e Piscedda dopo che Danilo Nannini l’aveva visto all’opera nella Primavera della Lazio durante il Torneo Vittorio Beneforti.

Alla sua prima esperienza in un campionato professionistico vinse subito il campionato di serie C2 mettendo insieme 31 presenze e una rete, a San Giovanni Valdarno, un goal da antologia che ancora oggi viene ricordato come una delle reti più belle della storia bianconera.

Ragazzo sempre disponibile e con il sorriso perennemente stampato sul volto, Franco era stimato e benvoluto da tutti coloro che lo hanno conosciuto.

Con il Siena ha disputato 4 campionati, mettendo insieme 97 presenze e 8 reti.

Alla famiglia Tintisona, così duramente colpita, alla moglie Maria Luce, alla figlie Carolina e Caterina, l’abbraccio più affettuoso da parte della redazione e del Siena Club Fedelissimi.

Fonte: FOL