UDINESE: PROGETTO “PICCOLI TIFOSI CRESCONO”

Una sala stampa gremita è stata teatro della presentazione di “Piccoli tifosi crescono”, progetto che Udinese Calcio ha avviato insieme a “Fair Play Team”, con la collaborazione dei partner Associazione Udinese Club ed Equipe Desiré. In un periodo di grande preoccupazione per l’ordine pubblico, nel quale si rischia di disperdere valori quali la passione, la correttezza e il rispetto, l’Udinese vuole dare un segnale concreto e tangibile del proprio impegno affinché si possano “riscoprire i veri valori del gioco del calcio”, come recita lo slogan dell’iniziativa. Dopo il benvenuto e l’introduzione del Presidente Franco Soldati, il Direttore Generale Pietro Leonardi è entrato nel merito dell’iniziativa: “L’Udinese vuole dare un segnale importante di fronte a problemi di grande rilevanza sociale. Da sempre Udine è all’avanguardia in questo tipo di iniziative. In tempi come questi, dove gli stadi vengono chiusi, l’Udinese apre le porte ai bambini. L’obiettivo è quello di costruire un futuro migliore e crescere i nuovi tifosi dell’Udinese“. Ma il progetto non si limita all’accesso gratuito allo stadio: in occasione di alcune gare interne della squadra bianconera, prima della partita, una delle classi scolastiche coinvolte parteciperà attivamente a un incontro-dibattito per sviluppare temi legati alla sicurezza, al tifo corretto e al rispetto delle regole, degli avversari e dell’arbitro. Relatori e ospiti saranno calciatori, tecnici, giornalisti, personaggi di spicco del mondo dello sport locale e nazionale, che si alterneranno in occasione dei vari incontri.
Fonte: Udinese Calcio