Tuttosport: Pinsoglio, pasticcio Modena Il svena si salva nel recupero

MARCATORI: pt 45' rig. Mazzarani; st 48' Rosseti
MODENA (35.2): Pinsoglio 5; Goal 6, Potenza 6, Cionek 6.5; Molina 6, Rizzo 6, Dalla Bona 5.5, Signori 5.5 (25' st Bianchi 5.5), Manfrin 6.5; Mazzarani 6 (32' si Belloni 5.5), Babacar 6 (16' st Mangni 6). A disp. Manfredini, Zoboli, Minarini, Nardini, Surraco, Stanco. Ali. Novellino 5.5
SIENA (35.2): Lamanna 6.; Dellafiore 6.5, Giacomazzi 6.5, Feddal 6 (40' si Rosseti 7); Angelo 5, Pulzetti 6, D'Agostino 5. (19' st Paolucci 5.5), Vergassola 6.5, Grillo 5.5 (6'st Valiani 6); Rosina 6.5, Giannetti S. A disp. Farelli, Matheu, Milos, Schiavone, Mannini, Scapuz. zi. Ali. Canti (Beretta squalificato) 6.5
ARBITRO: Ostinelli di Como 6.5
NOTE: spettatori 4.102 per un incasso di 32.388 euro. Ammoniti Gozzi, D'Agostino, Giannetti e Valiani per gioco scorretto. Angoli: 3. 2 per il Siena: Recupero tempo: pt 1', st 3'

MARCO COSTMIZINI

MODENA. Il primo gol in B del giovane attaccante Rosseti regala al Siena un pareggio in extremis sul campo di un Modena che, dopo il successo lontano ormai un mese contro il Lanciano, sembra non saper più vincere. Esulta Canzi, ieri in panchina al posto dello squalificato Beretta, capace di traghettare i toscani al sesto risultato utile consecutivo dopo averle tentate tutte per dare l'assalto ad un Modena che, forte del vantaggio su rigore trovato al 45', aveva passato la ripresa a difendersi senza nemmeno troppi affanni. Fino, appunto, a 30 secondi dallo scadere, quando Rosseti ha beffato di destro Pinsoglio, colpevole sul gol. La sfida, prima, non aveva regalato grandi emozioni col Modena passato al 45' per un ingenuo intervento di Angelo su Babacar.

Fonte: Tuttosport