Tuttomercatoweb intervista la moglie di D’Agostino

L'amore tra il centrocampista del Siena Gaetano D'Agostino e la sua dolcissima moglie Selene Mitrovic è stato un dono di Dio così come lo ha definito lei. Si sono conosciuti sette anni fa in un locale a Treviso: "Era il ventisei novembre del 2004, lo ricordo come se fosse ieri – confida Selene – lavoravo in un locale della mia città a Treviso e Gaetano era lì con un amico in comune. Per noi è stato amore a prima vista".

Cosa ti ha fatto innamorare di lui?
"La sua intelligenza, il suo umorismo e la sua grande umiltà e generosità".

Questi sono i suoi pregi ma c'è un difetto che non sopporti?
"E' disordinato, molto disordinato".

E' una persona scaramantica?
"No più che scaramantico è religioso, entrambi siamo Cristiani. Infatti, prima di una gara lui prega affidandosi al Signore".

Com'è Gaetano D'Agostino nella vita privata lontano dai campi da gioco?
"E' una persona buona, generosa e umile".

Ricordi la proposta di matrimonio?
"Sì eravamo a casa dei suoi genitori a Roma. Si inginocchiò con in mano il pacchetto dell'anello e mi chiese di sposarlo".

Che ricordo hai del giorno del tuo matrimonio?
"Ci siamo sposati in chiesa il nove giugno del 2007 a Treviso è stato un matrimonio meraviglioso come lo desideravo da bambina, ho vissuto in una favola con il mio principe
Qual è stato il momento più emozionante del tuo matrimonio?
"Quando lui nel bel mezzo della cerimonia, mi ha dedicato la canzone di Eros Ramazzotti "Per me è per sempre".

Avete due splendidi bambini, che papà è Gaetano?
"Con Nathalie (3 anni e mezzo) e Giuseppe (2 anni e mezzo) è un papà modello: giocherellone, premuroso e molto affettuoso".

Come marito invece?
"Lui è un dono del Signore non potrei desiderare di meglio è una persona speciale".

Chi cucina in casa?
"Io anche perché lui non ne è capace. Spesso però siamo nella nostra osteria nel centro di Firenze dove si possono gustare molte pietanze tipiche fiorentine e a base di pesce"

Qual è il suo piatto preferito?
"E' perennemente a dieta, adora la bistecca fiorentina con le patate al forno".

Quando vuoi prenderlo per la gola cosa gli prepari?
"La lasagna e il tiramisù".

Come trascorrete il tempo libero?
"Pregando con i nostri fratelli in Dio nel cento cristiano Fede, speranza e amore, trascorriamo molto tempo a leggere la bibbia e a lodare Dio".

Com'è nato questo rapporto profondo con la fede?
"Eravamo alla ricerca di un punto di riferimento per la vita e sentivamo l'esigenza di affidare le nostre pene e le nostre gioie a qualcuno che sapesse amarci incondizionatamente, il Signore ci ha chiamato e noi abbiamo semplicemente risposto alla sua chiamata".

Qual è la sua dimostrazione d'amore quotidiano?
"Il bacio del buongiorno e quello della buonanotte sono la nostra dimostrazione d'amore quotidiano".

Cosa gli auguri per la sua carriera?
"Di continuare a divertirsi e per il resto sia fatta la volontà di Dio, tutto quello che verrà, sarà sempre un suo dono".

C'è qualcosa che vorresti dire a tuo marito Gaetano attraverso questa intervista?
"Spesso lui mi accusa di essere fredda con lui, mi chiama Iceberg allora colgo l'occasione per dirgli che lo amo di un amore immenso ".

Per terminare proviamo a dare dei voti al tuo Gaetano no come giocatore ma nella vita privata?
"I Voti?Va bene proviamoci"

Un voto come marito?
"Dieci".

Come amante?
"Assolutamente dieci".

E come casalingo?
"Sei perché è molto disordinato".

E come papà?
"Dieci e lode perché è bravissimo".

Caratterialmente?
"Nove perché è troppo buono".

Grazie Selene per questa simpatica intervista e ora il tuo saluto ai lettori di TMW.
"Grazie a te Barbara e saluto tutti i vostri lettori di TMW con grande simpatia anche da parte di mio marito Gaetano."

 Fonte: Tuttomercatoweb