Trapani-Siena 0-2

TRAPANI (4-4-2): Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso (81’ Gambino), Ciaramitaro, Pirrone (68’ Caccetta), Nizzetto (81’ Raimondi), Mancosu, Iunco. Adisp.: Marcone, Daì, Ferri, Martinelli, Caccetta, Pacilli, Raimondi, Abate, Gambino. All.Boscaglia
SIENA (3-4-3): Lamanna, Belmonte, Dellafiore, Ceccarelli (73’ Giacomazzi), Angelo, Vergassola, Valiani, Spinazzola, Rosina, Rosseti (89’ Cappelluzzo), Fabbrini (55’ Pulzetti). A disp.: Farelli, Mato, Morero, D’Agostino, Bedinelli, Schiavone, Giacomazzi, Pulzetti, Cappelluzzo. All. Beretta.
ARBITRO: Marco Di Bello di Brindisi (Manzini-Borzomì,Martinelli)
SPETTATORI: 5.066 di cui 2,614 paganti e 2.452 abbonati. Senesi 42
AMMONITI: Iunco, Ceccarelli, Nizzetto, Gambino
MARCATORI: 63’ e 88’ Pulzetti
CORNER: 7-6
RECUPERO: 1’, 3’

Un primo tempo giocato alla pari, poi la svolta nella ripresa. La partita, Beretta, la vince al 10’ del secondo tempo. Fuori un disastroso Fabbrini, dentro Pulzetti che con una doppietta trascina la Robur a -3 dai playoff e interrompe la striscia positiva del Trapani, 14 risultati utili consecutivi e 18 punti nelle ultime otto gare.

Beretta lascia a sorpresa in panchina Giacomazzi e Pulzetti, al loro posto Ceccarelli e Vergassola. Nel Trapani recupera Iunco, a fianco di mister 19 reti Mancosu.

All’6’ prima fiammata di Rosina, ma il suo sinistro passa di poco alla destra di Nordi. Al 12’ il Trapani risponde con il sinistro di Iunco, che passa non di molto sopra la traversa. Al 21’ Iunco in posizione regolare spara alto a tu per tu con Lamanna. Al 24’ bravo Lamanna su una punizione insidiosa; Di Bello aveva comunque fermato il gioco per off-side. Al 27’ Rosina in contropiede perde l’attimo giusto, poi tenta un destro parato facilmente da Nordi. Al 29’ Spinazzola rientra da sinistra ma il tiro, debole, si spenge sul fondo. Al 31’ Spinazzola vince un rimpallo e lancia Rosina, che davanti a Nordi, anche se in posizione defilata, va a sfiorare il palo opposto fallendo una ghiottissima occasione. Al 38’ bravissimo Lamanna a respingere un tiro di Mancosu, non angolatissimo ma potente. Al 41’ sfiora la traversa il sinistro di Basso.

All’8’ giallo a Iunco per proteste. Un minuto dopo ammonito pure Ceccarelli. Al 10’ esce un inguardabile Fabbrini ed entra Pulzetti. Al 15’ Pulzetti gira di poco a lato un bel cross di Angelo dalla trequarti. Al 18’ Pulzetti tira al volo da sinistra e la palla si infila all’angolino opposto; non perfetto Nardi a coprire lo specchio. Al 20’ ancora Pulzetti, che si irrompe in area ma il palo gli nega la doppietta personale. Al 23’ fuori Pirrone e dentro Caccetta. Al 28’ fuori Ceccarelli e dentro Giacomazzi. Al 33’ Rosseti riceve da Angelo e cerca di battere Nordi sul primo palo, ma è il legno ad evitare il raddoppio bianconero. Al 37’ doppio cambio trapanese: fuori Nizzetto e Basso e dentro Raimondi e Gambino, che si prende subito il giallo per un fallo su Valiani. Al 43’ Pulzetti apre e chiude una triangolazione con Spinazzola e realizza la doppietta personale con un preciso collo destro. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo online