Torneo di Viareggio: Samp già eliminata, oggi non si presenta e il Siena rischia l’eliminazione

Clamorosa decisione della Sampdoria al torneo di Viareggio.

La squadra genovese, che ieri non ha potuto portare a termine la partita per le avverse condizioni climatiche, con il punteggio favorevole di 2-0, ha deciso, di non presentarsi oggi per la ripetizione della gara.

Un comunicato stampa inserito sul sito ufficiale della società genovese ne spiega i motivi.

 

La gara Sampdoria-Club Nacional, valida per la terza giornata della fase eliminatoria della Viareggio Cup, sospesa oggi alla "Sciorba" a fine primo tempo sul punteggio di 2-0, è stata rinviata a domani, sabato 6 febbraio, alle ore 15.00, presso lo stadio "Benelli" di Lido di Camaiore. All’incontro, con inizio previsto dal 1′ del primo tempo, la Sampdoria non si presenterà al fine di tutelare la salute e l’integrità fisica dei propri calciatori.

 

La Samp che conduceva 2-0 sul Nacional è eliminata anche in caso di vittoria e da qui la decisione dei dirigenti blucerchiati, in relazione a quanto è successo ieri. La partita è stata sospesa perché ben 5 atleti( uno del Nacional e 4 della Samp) sono dovuti ricorrere alle cure mediche per un principio di assideramento.

Se la Samp non si presentasse, il Nacional vincerebbe la partita a tavolino salendo in testa alla classifica con 6 punti, davanti al Siena che, con 5 punti, potrebbe essere eliminato in base al regolamento che prevede il passaggio delle prime classificate e delle quattro seconde di tutti i gironi che hanno totalizzato il miglior punteggio. Oggi saranno disputate le ultime partite di qualificazione – manca ancora la classifica definitiva dei gironi 7-8-9-10-11 –  e al termine della giornata sapremo se la Robur andrà avanti o meno nel più prestigioso torneo di calcio giovanile.

Fonte: Fedelissimo Online