TNAS ridotta la squalifica a Coppola

Il Tnas ha ridotto la squalifica inflitta a Ferdinando Coppola, fermato inizialmente per 6 mesi nell'ambito del processo sportivo legato al calcioscommesse in relazione alla gara Albinoleffe-Siena (1-0) del 29 maggio 2011. Il Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport, "in parziale accoglimento", infligge dunque all'ex portiere del Siena la sanzione della squalifica fino all'8 dicembre 2012 per omessa denuncia. Complessivamente il portiere napoletano sconterà una squalifica di 3 mesi e 28 giorni. Il giocatore attualmente è tesserato con il Milan.

Fonte: Fedelissimo online