Tim Cup Primavera: Juventus e Roma di fronte nella finale d’andata

Questa sera allo “Juventus Stadium” si giocherà la finale di andata di Coppa Italia Primavera tra Juventus e Roma. Un remake dell'atto conclusivo del torneo di Viareggio, finito con la vittoria dei bianconeri per 2-1 sui giallorossi. Scontro tra titani quello delle 20,30 (diretta Sportitalia 1). Entrambe le compagini guidano i loro rispettivi gironi. La Juventus è prima a quota 37 punti nel gruppo A, quello del Siena. La formazione di Marco Baroni attraversa però una fase calante, vista la sola vittoria maturata nelle ultime cinque partite, dove i bianconeri di Torino hanno perso ben due volte. Dopo le sconfitte di Modena per 2-0 e quella di Cagliari per 3-2, il vantaggio accumulato si è ristretto ed fiato sul collo della Fiorentina comincia a farsi sentire. Ci sono comunque numerose attenuanti per mister Baroni, che ha dovuto fare a meno dello squalificato Gouano e dei nazionali azzurri Liviero, Rubin, De Silvestro, Beltrame, Padovan e Schiavone.                                           

La Roma, campione d’Italia in carica, conduce il girone C con 48 punti, gli stessi della Lazio, ma con una partita in meno rispetto ai cugini. Momento d'oro per la squadra di De Rossi, reduce da ben sette successi consecutivi. Fanno ancora rumore il 9-0 rifilato al Gubbio in trasferta (3 goal a testa per Politano e Leonardi) e il 4-0 interno contro la Nocerina (tripletta di Nico Lopez).

In semifinale la Juventus si è sbarazzata della Fioretina, in virtù dello 0-0 della gara di andata e della vittoria di misura per 1-0 in quella di ritorno, grazie al goal del “Golden Boy” Leonardo Spinazzola, in prestito dal Siena con diritto di riscatto a favore della Vecchia Signora.

La Roma ha invece liquidato il Milan di mister Dolcetti con un perentorio 6-1, archiviando la pratica già nella semifinale d'andata. Successo bissato anche al ritorno: 1-2 per i capitolini.

La vincente del doppio confronto succederà nell'albo d'oro alla Fiorentina. Entrambe le squadre hanno vinto la manifestazione per tre volte. La Roma non solleva la coppa dall'annata 1993-1994, mentre è più recente il successo della Juventus, datata 2006-2007. (Giulio Valenti)

Probabili formazioni:

 

JUVENTUS (4-2-3-1): Branescu; Untersee, Gouano, Rubin, Liviero; Appelt Pires, Chibsah; Spinazzola, Beltrame, De Silvestro; Padovan. A disp.: Gagliardini, Belfasti, Magnusson, Schiavone, Gabriel Appelt, Libertazzi, Margiotta. All. Baroni.

ROMA (4-2-3-1): Pigliacelli; Sabelli, Barba, Romagnoli, Nego; Viviani, Verre; Politano, Ciciretti, Piscitella; Tallo. A disp.: Proietti Gaffi, Romagnoli, Carboni, Cittadino, Frediani, Nico Lopez, Ferrante. All. De Rossi.

Arbitro: Eugenio Abbattista

Fonte: Fedelissimo Online