Tifosi dell’Arezzo lasciano 11 sacchi di letame al campo di allenamento

Sabato sera la contestazione dopo lo 0-3 interno con la Pistoiese costato la panchina a Capuano, aveva costretto i giocatori dell’Arezzo a lasciare lo stadio solo dopo la mezzanotte, contestati, insultati e presi a sputi.

La scorsa notte c’è stata una coda: alcuni tifosi sono entrati all’interno del campo di allenamento e hanno lasciato undici sacchi di letame con lo striscione «vergognatevi traditori». Clima infuocato in casa amaranto con una trasferta quasi proibitiva a Ferrara dove la Spal cerca i tre punti per conquistare la promozione in serie B.

Fonte: Fol