This is football

Curiosità, stranezze, cose incredibili del o dall’altro mondo. Torna la rubrica con i fatti più curiosi della settimana e le ultime parole famose di personaggi del mondo del calcio.

ITALIALa storia di Icardi con Wanda Nara imperversa sui social network grazie alla “generosità” dell'argentino che posta continuamente foto che lo ritraggono con la fidanzata. Tutto ciò ha attratto l'interesse dell'ex attaccante di Inter, Juventus, Milan e Lazio Bobo Vieri, che ha lasciato un commento su Instagram: "Non vi lamentate se non si impegna in campo e provvedete a comprare un attaccante per sostituirlo".

INGHILTERRA – Lo scandalo di Salernitana-Nocerina ha fatto il giro del mondo. E le immagini dei giocatori rossoneri che fingevano infortuni in serie per non giocare il derby di Salerno forse sono diventate anche uno spunto per una pubblicità della Coca Cola, in onda in gran parte del globo. Nello spot del colosso americano si vede un calciatore in maglia a strisce rossonere, la stessa fantasia di quelle della Nocerina, che al momento di calciare una punizione simula un dolore alla gamba per poter lasciare il campo ed andare a festeggiare le feste natalizie. Una coincidenza curiosa, soprattutto se si pensa che il giocatore in questione è ritratto con un nome italiano stampato dietro la maglia, Belsito… GUARDA IL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=MJgqQ-fSQEs

GIAPPONE – Lo slalom impossibile, due calciatori contro 55 bambini: questa la trovata è di un canale televisivo giapponese con Kagawa e Kiyotake, rispettivamente centrocampisti di Manchester United e Norimberga, che devono riuscire a segnare dribblando 33 piccoli tifosi. Poi la sfida si fa più difficile: il numero sale a 55 bambini con cinque portieri. I due giocatori della nazionale nipponica si fanno largo tra le maglie dei bimbi e riescono a fare gol. GUARDA IL VIDEO:  http://www.youtube.com/watch?v=XICoCI20o-E

TURCHIAMa cosa ha sbagliato! Il gol che si è divorato Bogdan Stancu ha davvero dell'incredibile: il centravanti rumeno del Genclerbirligi è riuscito a mandare il pallone alto sopra la traversa dopo averlo fatto rimbalzare in terra a porta vuota da meno di un metro. Per sua fortuna, la squadra ha comunque vinto 1-0 sul Besiktas. GUARDA IL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=syHrcQtoCdY

PORTOGALLO – I genitori, a volte, sanno inventare grandi scherzi per i figli. È il caso di questa bambina, tifosa del Benfica, che scartando un regalo si è trovata tra le mani la maglia degli acerrimi rivali del Porto, tutt’altro che apprezzata. Menomale poi c’era quella del Benfica. Un filmato già diventato virale per la reazione della piccola, che viene poi ricompensata. GUARDA IL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=Vs1Qtx3RdA8

URUGUAY  – "Se l'Uruguay si qualifica ai Mondiali, mi faccio 60 chilometri a cavallo". Questa la promessa fatta mesi fa dal centrocampista dell'Atletico Madrid Cristian Rodriguez che, la scorsa notte, ha deciso di mantenere il patto: un viaggio da Progreso, pochi chilometri a nord di Montevideo, fino a Florida, nel centro del Paese. Il tutto senza l'assenso del 'Cholo' Simeone e del suo club, che non hanno apprezzato. Forse viaggiando di notte Rodriguez sperava che la sua impresa passasse in sordina. Invece in Ururguay è sulle prime pagine di tutti i giornali, e al suo rientro in Spagna lo attende una bella lavata di capo.

LE ULTIME PAROLE FAMOSE“Nazionale? Ho lo 0 per cento di andare al Mondiale" (Antonio Cassano, attaccante del Parma)

 Fonte: Fedelissimo Online