This is football

Curiosità, stranezze, cose incredibili del o dall’altro mondo. Torna la rubrica con i fatti più curiosi della settimana, le ultime parole famose di personaggi del mondo del calcio.

INGHILTERRA – Partita sospesa per invasione di campo. Capita, ma forse è insolito se l’invasore arriva dal cielo- Succede durante Salisbury City e Chester, di Conference Premier. Nel secondo tempo dall'alto arriva un uomo in carne ed ossa col paracadute, che invade il centrocampo e diventa subito il beniamino della folla. E l'arbitro è costretto a sospendere la partita tra lo stupore dei calciatori e l'entusiasmo della folla. E poi? Il paracadutista – non si sa se per una emergenza o per sua volontà – chiede scusa ad un calciatore sfiorato dal paracadute, richiude l'attrezzatura ed esce dal campo come fosse una sostituzione. A bordo campo l'ultimo siparietto. Prima le mani al cielo, da dove veniva, per salutare la folla festante. GUARDA IL VIDEO:https://www.youtube.com/watch?v=S2JwoHMsBBs

SPAGNACristiano Ronaldo di gol ne ha fatti tanti e i suoi numeri sono a dir poco pazzeschi. Il portoghese con la tripletta in Champions al Galatasaray ha aggiornato le sue statistiche da urlo: 206 gol in 204 partite con la maglia dei Blancos, più di una rete a partita. Un bottino da Pallone d'Oro, mai arrivato in questi 4 anni passati al Bernabeu. Ronaldo ha fatto penare 63 portieri che sono stati costretti a raccogliere la palla in fondo al sacco, ha segnato a 42 squadre (su per giù tutte quelle affrontate) e ha esultato in 35 stadi (vale lo stesso discorso per la squadre).

BRASILE – Ha solo 15 anni, ma sul web sta diventando già una vera e propria star. Soprattutto in Brasile. Stiamo parlando di Danielle Favatto detta 'Dadà', figlia dell'ex fenomeno del Barcellona Romario, che sui vari social network sta conquistando fan su fan grazie alle sue foto. Su Instragram ha già raggiunto i 15mila followers. Followers tra i quali, molto probabilmente, non dovrebbe esserci suo padre…

GERMANIA – Pronti, via e 1-0. È successo in Germania, dove grazie ad uno schema vincente il gol è arrivato dopo pochissimi secondi. Autori di ciò i calciatori del Leipzig, formazione della serie C tedesca, con il loro tecnico che ha visto disegnare sul campo dai propri calciatori lo schema preparato con meticolosità a tavolino. Il risultato è stato un gol dopo appena nove secondi di gioco: è accaduto nella sfida contro lo Stoccarda II: i calciatori del Leipzig hanno eseguito alla perfezione lo schema avviato dal calcio d'inizio e conclusosi con la rete di Frahn. GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=MLtEm8H_74Q

OLANDA – Heerenveen-Groningen è finita 4-2, ma la partita ha fatto parlare di sé anche per un episodio con protagonista Timo Letschert, centrale difensivo dell’FC Groningen. Il difensore è stato espulso dopo un'entrataccia su un avversario (una pericolosa scivolata, con tanto di piede a “martello”). Uno scontro di gioco che ha avuto conseguenze anche per lo stesso Letschert, che è prima rimasto a terra stordito, poi si è rialzato per protestare con il direttore di gara e subito dopo ha perso i sensi, crollando a terra, e dovendo uscire in barella. Nulla di grave per lui, che dovrà però saltare le prossime tre gare di Eredivisie per squalifica. GUARDA IL VIDEO:https://www.youtube.com/watch?v=vZN-uTbO3EY

DANIMARCA – Evidentemente, l'aria di Brøndby deve essere afrodisiaca. Dopo la coppia sorpresa a fare sesso in campo nel post-partita di Brøndby-Randers, sempre dallo stadio del club danese arriva un altro siparietto a luci rosse: una procace tifosa, in estasi per un gol della sua squadra, decide di festeggiare la rete togliendosi la maglietta e rimanendo in topless, per poi sventolare la casacca come se fosse una sciarpa.

ESTONIA – Un gol fortunoso quanto doloroso quello segnato da Rasmus Munskind, attaccante del Tallin University, squadra di un campionato minore estone. Durante il match casalingo contro il Paide Linnameeskond, infatti, il portiere della squadra ospite ha centrato in pieno con un rinvio, le parti intime di Munskind. La palla è rotolata in rete, ma il malcapitato (o fortunato, dipende dai punti di vista) attaccante del Tallin è rimasto infortunato a terra per la terribile botta. GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=4j4J75UVaJE

UCRAINAMaxi rissa tra i tifosi del Metalist Kharkiv e quelli Dinamo Kiev. Ma non allo stadio ma in mezzo alla strada. Street fight alla luce del giorno, lotta senza quartiere tra due fazioni che si odiano: le immagini, riportate dalle riprese di un telefonino di un tifoso del Metalist, che documentano che contro gli ultrà della Dinamo si sono uniti anche quelli dello Spartak Mosca. Il pestaggio è davvero ignominioso: la rissa dura quasi due minuti prima che la polizia antisommossa arrivi per disperdere la folla, intimidendo gli hooligans con dei manganelli. GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=kWpt581-WCY

LE ULTIME PAROLE FAMOSE – “Kakà sta bene. Abbiamo macchine straordinarie a Milan Lab e ci dicono che è molto vicino a quello di dieci anni fa. Nelle visite mediche, un luminare delle ginocchia ci ha detto che lo ha trovato meglio di come se lo potesse aspettare, è assolutamente integro e potrà fare ancora molto bene”. (Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan)

A cura di Luca Casamonti

Fonte: Fedelissimo Online