Tesser: “Meno belli ma concreti. E qui ci ha perso l’Alessandria”

Queste le parole di Attilio Tesser, mister della Cremonese:

“Oggi abbiamo concretizzato quasi tutto. Qui ha perso recentemente l’Alessandria, era una partita difficile ma l’abbiamo affrontata bene. Loro ti aspettavano per poi ripartire, non potevamo cadere in errore. Siamo stati meno belli ma concreti. Il campionato non è mai stato chiuso, fino a che non arriva la matematica ci crediamo fino in fondo. Canini? Tutta la squadra ha fatto una buona partita. Sono felice per Stefano Scappini, ci ha dato una gioia, è serio, dà il massimo impegno e gioca con spirito positivo”.

E’ stata poi la volta proprio di Stefano Scappini. “Ringrazio le belle parole del mister. Oggi abbiamo preparato benissimo la partita, entrando in campo con l’atteggiamento giusto. I primi venti minuti c’è stato tanto equilibrio, loro hanno grossi nomi in campo. Una volta sbloccata l’abbiamo gestita da grande squadra. Però dobbiamo essere concentrati anche con squadre minori, non solo con Livorno, Arezzo e Siena. La Robur non merita la posizione attuale, ha tanti giocatori di esperienza, si difende molto bene. Con l’Alessandria ha fatto una grande prestazione”. (G.I.)

Fonte: Fol