Tesser: “ Il Siena è una squadra forte e quadrata”

Attilio Tesser ha recuperato Jeda, Ludi e Pinardi incerti fino ad ieri. Col Siena avrà tutti disponibili tranne Ujkani e Lisuzzo.
Il tecnico del Novara ha ribadito in conferenza stampa l’importanza della partita di domani.
“Sarà un’altra partita importante e delicata, da affrontare nel migliore dei modi senza tensione né paure, dobbiamo riprendere subito a fare punti. Il Siena è una squadra forte e quadrata, ha dominato il campionato di B, e si sono anche potenziati. Sannino ha portato il suo modo di vedere il calcio e sta facendo bene, soprattutto in trasferta. Non mi interessa essere belli, mi interessa fare punti”
Tesser smentisce una presunta rivalità con il tecnico bianconero Sannino
“Per l’amor di Dio, non ho nulla da dire su di lui. Sono tutte invenzioni, non ne è mai nato un conflitto. Lui è un ottimo allenatore e l’ho sempre detto. Può contare su giocatori importanti per la categoria; credo che la formazione che schiererà sarà diversa da quella di domenica, farà una pesante rotazione”.
SuGonzalez
“Lo saluteremo, io se stesse in tribuna sarei contento però. Lui sarà un avversario del Novara, ma fuori dal campo resta un amico. Non dimentichiamo che è stato un artefice della nostra salita, quindi se dopo la partita vuole fermarsi per una pizza ok, ma durante l’incontro resta un avversario.”
Tesser chiude annunciando la formazione
“Dobbiamo ancora verificare le condizioni finali di tutti, ma Ludi dovrebbe essere della partita, come Jeda. Potrebbero partire Fontana, Dellafiore, Ludi, Paci, Gemiti, Porcari, Rigoni, Marianini (Giorni), Giorgi, Jeda e Meggiorini.

Fonte: Fedelissimo online