Terzi, una settimana di stop

Il responso della risonanza magnetica a cui è stato sottoposto il difensore Claudio Terzi, dopo l’infortunio patito nel corso dell’amichevole con il Poggibonsi, parla di una distorsione tibio tarsica con distrazione del comparto capsulo legamentoso destro.

Il giocatore seguirà nei prossimi giorni un programma di recupero personalizzato e il suo rientro in gruppo è previsto per la prossima settimana. (nn)

Fonte: Fedelissimo Online