Terminata la prima settimana di ritiro. Altra doppia seduta con spazio a tecnica e tattica

La Robur prosegue il suo ritiro in Umbria. Anche oggi i bianconeri hanno svolto una doppia seduta in cui al mattino si sono concentrati su attivazione muscolare con tempo di reazione, per poi passare alla seduta tecnico-tattica, basata su coordinazione, circolazione con la palla, rapidità, visione di gioco, allenamenti propedeutici alla forza funzionale nei cambi di direzione. L’attività si è conclusa con stretching, esercizi atletici e le vasche di ghiaccio. Nel pomeriggio il gruppo si è nuovamente diviso in due nuclei, che hanno svolto esercitazioni differenziate con focus sulla tattica di gruppo e a reparti. La seduta si è conclusa con una partitella.

Fonte: Fol