Terigi: “Ci abbiamo messo cuore e anima, playoff non erano scontati dopo tutto quello che è successo”

A fine gara ha parlato anche Leonardo Terigi. Di seguito le sue parole:

Esperienza – “Gli uomini di esperienza hanno preso per mano la squadra? Penso di sì, è il lavoro che ci eravamo messi in testa di fare già da inizio anno. In alcuni tratti non ci siamo riusciti, è una rivalsa per orgoglio nostro personale. Sappiamo che purtroppo è stata una stagione dura, siamo contenti per i play-off, è un segnale a noi stessi che ci siamo dati”.

Segnale – “Sono sempre abituato a vedere il lato positivo, nel momento in cui non è stato più possibile vincere il campionato, il primo obiettivo sono diventati i playoff. Pensare di dover festeggiare i playoff non è forse il massimo, ma dopo una stagione del genere non era scontato. E’ stata veramente dura, abbiamo cercato di metterci cuore e anima per uscirne. Volevamo vincere, non ci siamo riusciti, ma ci teniamo stretto questo risultato”. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol