TEMPI DURI PER GLI INDIGENI VIOLA

Una scelta fatta anni fa, magari quando il Siena militava in categorie inferiori, ma mai rinnegata.

Per i senesi di fede viola non è un bel periodo e pochi sono disposti a perdonare la loro “Scelta sciagurata” e gli sfottò non si fanno certo attendere.

Oggi, un esercizio commerciale gestito da un viola, è stato addobbato con una bella pera e un cartello di saluti firmato Kharjà.

Ci associamo ai saluti.

Fonte: Fedelissimi