Tarantino: “Soddisfatti di questo periodo, stiamo preparando al meglio il finale di stagione”

In conferenza stampa ad intervenire è stato anche il direttore sportivo del Siena Massimo Tarantino. Di seguito le sue dichiarazioni:

Partita – “Dall’inizio alla fine abbiamo giocato con l’intensità che si era chiesto ai ragazzi, abbiamo tirato fuori il meglio di noi e lo abbiamo trasformato in una vittoria netta”.

Momento – “Non è cambiato il nostro modo di pensare, l’idea nostra è quella di fare il miglior campionato possibile. Stiamo lavorando tutti i giorni per poterlo fare. Sono 20-25 giorni che riusciamo a lavorare bene sul campo, l’infermeria si è svuotata e pian piano stiamo scontando tutti i diffidati. Recuperare tutti significa poter giocare al completo e avere un potenziale più alto. I ragazzi lavorano bene, poi abbiamo uno staff che crea le condizioni perché si possa affrontare la sfida nel migliore dei modi, siamo soddisfatti in generale di questo periodo. Stiamo preparando al meglio questa parte finale”.

Ambiente – “Siamo contenti di regalare alla città e alla tifoseria una vittoria importante. Quando si vince si dà anche un senso a pareggi precedenti, che sono figli di un periodo in cui abbiamo iniziato a lavorare bene. Dobbiamo continuare a farlo perché vorremmo vedere sempre lo stadio più pieno, noi viviamo la nostra quotidianità con l’obiettivo di rendere la gente sempre più attaccata a questa squadra. Sono contento che in queste due partite anche il feeling con l’allenatore sia un po’ ricollegato, questo ci mette nelle condizioni di lavorare in modo più sereno”.

Rientri – “Sono tutti giocatori importanti, stiamo recuperando tanti ragazzi che sono stati fuori. Oggi è rientrato anche Picchi, nel momento in cui riusciamo ad avere tutti creano competizione durante la settimana. Quando poi ci sono tanti giocatori che si contendono il posto si alza la qualità dell’allenamento”.

Paloschi – “Anche oggi è riuscito a far gol, per noi è molto importante. Nel periodo in cui non ha giocato c’è mancato, per fortuna chi lo ha sostituito ha fatto bene, come Orlando e Disanto, che in questo periodo ha fatto anche qualche gol. Questo ci fa piacere. Oggi però il plauso più importante va a tutta la squadra, tutti hanno lavorato bene. La vittoria è figlia dell’unità del gruppo”.

Società – “Oggi è stata una bellissima giornata di sport. Sapere che il nostro allenatore viene sostenuto, sapere che il nostro presidente è sostenuto è importante perché crea le condizioni di per lavorare al meglio. Questa momento del campionato è figlio di tutte le persone che investono in questo club. Ho potuto ammirare i tifosi che sostenevano la squadra, la cosa più bella che si può vivere a livello sportivo”. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol