Tante conferme, Maritato si candida per una maglia da titolare. Le ultime da Renate

Il Renate arriva super galvanizzato dalla rimonta messa in atto al ‘Brianteo’ ai danni della capolista Monza. I nerazzurri, sfruttando al massimo gli errori della squadra di Brocchi, sono stati infatti capaci di recuperare un passivo di due reti nei minuti di recupero impedendo che la fuga del Monza in classifica prendesse ancor più corpo. Buone risposte quindi per mister Diana che potrà contare su quasi tutta la rosa a disposizione fatta eccezione per Militari e Magli.

Le pantere si schiereranno a specchio rispetto alla Robur, con una squadra che grosso modo dovrebbe ricalcare quella che ha saputo impattare a Monza. In porta andrà Satalino. I tre dietro dovrebbero essere Baniya, Teso e Possenti. Fasce di centrocampo presidiate da Guglielmotti e Anghileri, rispettivamente a destra e a sinistra. In mezzo Ranieri in cabina di regia, con Rada ed uno tra Kabashi e Damonte ai suoi lati. Davanti Galuppini dovrebbe essere quello sicuro del posto; al suo fianco in rialzo le quotazioni di Maritato che parte avvantaggiato rispetto a Plescia.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Satalino; Baniya, Teso, Possenti; Guglielmotti, Kabashi, Ranieri, Rada, Anghileri; Maritato, Galuppini.

(Jacopo Fanetti)

Foto: Facebook Renate
Fonte: Fol