Tabù da sfatare

“PORTA CHIUSA” SOLO IN DUE PARTITE – Quello dei gol subiti è per la Robur un qualcosa su cui lavorare. Sono già sedici le reti incassate nelle prime undici partite di campionato e soltanto in due occasioni la Robur è stata in grado di terminare un confronto con la `porta chiusa'. E' capitato nella trasferta di Empoli (0-0) e nella gara interna contro l'Avellino (3-0)

TRASFERTE SENZA TRIONFI – C’è mancato poco a Cesena, dove purtroppo è arrivato un rigore inesistente a salvare i padroni di casa. C'è mancato sicuramente di più in altre occasioni. Il Siena non è ancora riuscito a vincere una partita in trasferta, un tabù da sfatare al più presto, magari già a Lanciano il 9 novembre.

Fonte: La Nazione