STRONATI: CHIEDEREMO A MANDORLINI DI CONTINUARE

“Non abbiamo ancora deciso nulla. Non ho ancora parlato con il mister, ma l’ho visto molto deluso. Cercheremo di prendere qualche provvedimento da qui a lunedì, e non mi riferisco solo a Mandorlini. Per ora l’idea è quella di continuare con lui, vedremo se lui se la sentirà di continuare anche se la gente è in contestazione nei suoi confronti e in quella della dirigenza. È normale che sia il capro espiatorio visto che non si può cambiare 20 giocatori. Posso solo dire che ancora non abbiamo pensato ad un eventuale sostituto. Per me è ancora l’allenatore del Siena. Abbiamo difficoltà in avanti, è innegabile, produciamo tanto ma non riusciamo a concretizzare, e il fatto che oggi ha segnato Loria è la dimostrazione di questo. Oggi abbiamo giocato male, è una cosa che può succedere. Rinforzi? Credo che la nostra rosa non sia inferiore a quella delle altre concorrenti. È chiaro che 4-5 acquisti di peso servirebbero ma credo che nonostante le assenze la formazione iniziale sia stata buona. Mi dispiace solo che giovani come Guadalupi e Caetano ancora non abbiano trovato il giusto spazio”.