Sottili: “Nella ripresa abbiamo legittimato la vittoria. La Robur entrerà nei playoff”

Queste le dichiarazioni del mister dell'Arezzo Sottili: Il match – "E' stata una partita dove abbiamo sofferto tanto, è stata vinta più per la voglia e la miglior condizione atletica. Una gara dove l'agonismo del derby ha penalizzato a tratti la qualità della mia squadra".   La Robur – "Ho visto un ottimo avvesario, una squadra forte che entrerà nei playoff, ha esperienza, qualità, ha fatto la migliore partita quest'anno. Quando avrà una miglior condizione sarà dura affrontarla".   Casualità – "Nel finale di primo tempo potevamo arivare al pari ma poteva arrivare anche il 2-0, nel secondo tempo c'è stata una sola squadra in campo e col palo di Yamga abbiamo legittimato la vittoria. Casualità nei gol? Il primo di testa non è stato casuale, l'altro sì, è stato frutto di casualità".   L'ex Yamga – "La mia squadra può giocare meglio, quando siamo andati sotto si è sentito il contraccolpo, non giocavamo più la palla con lanci lunghi che non facciamo mai. Yamga? Ha potenzialità grandissime, domenica l'ho tolto dopo 45' perchè non è mai entrato in partita, nella gara precedente è stato devastante per 70'. Vorrei che riuscisse a fare quello che ha fatto nel secondo tempo, vorrei vederlo maturato, può fare carriera importante". (Giuseppe Ingrosso)   Fonte: Fol