Solo un pari per il Montevarchi, ma il Trastevere crolla. Il Gavorrano entra nei play-off

Un piccolo passo ma che a cinque giornate dalla fine rischia di essere decisivo ai fini del risultato finale. Il Montevarchi strappa un buon punto sul difficile campo di Pian Castagnaio e allunga sul secondo posto. Contro la Pianese, le aquile vanno sul doppio vantaggio grazie ad una doppietta del solito Jallow, ma si fanno riprendere da Zini e Lepri al termine di una gara rocambolesca. La squadra di Malotti può comunque esultare per il contemporaneo ko del Trastevere, che cade in maniera fragorosa a Bevagna contro un redivivo Foligno; 2-1 il finale, decisiva la doppietta di Cesario per i falchetti.

Al terzo posto si conferma il Trestina, nonostante il pari maturato a Sinalunga. Al vantaggio di Sciacca, gli umbri hanno risposto con un colpo di testa di Khribech a pochi minuti dalla fine. In quarta posizione sale il Follonica Gavorrano, corsaro sul campo di Ostia Lido. Nello 0-2 finale, mettono la firma Ampollini e Lo Sicco su rigore. Con la sconfitta contro il San Donato, il Siena esce momentaneamente dai playoff facendosi scavalcare dalla stessa compagine di Indiani e facendosi raggiungere anche dal Cannara, che espugna San Giovanni Valdarno con il minimo scarto; la rete della vittoria la firma Bazzoffia allo scadere di primo tempo.

A metà classifica, pari e patta tra Tiferno e Montespaccato (1-1, reti di Traini e Gambale), mentre è importante e forse decisivo il successo della Flaminia sul Badesse: 2-1 il finale a favore degli uomini di Rambaudi, a segno con Sciamanna e Malerba, che con questa vittoria ipotecano la salvezza. Si salva invece in extremis il Grassina, che recupera con Baccini allo scadere il vantaggio dello Scandicci di Borgarello. I rossoverdi restano a -2 dalla squadra di Davitti e possono ancora nutrire qualche speranza di salvezza, in attesa di capire la decisione sul numero di retrocessioni. (J.F.)

Foto: Facebook Aquila 1902 Montevarchi
Fonte: Fol