SOLIDARIETA’ ALLA FAMIGLIA PIZZETTI

Una triste vicenda sta coinvolgendo due senesi e tifosi della Robur. Stiamo parlando dei coniugi Pizzetti di Abbadia San Salvatore, attualmente in carcere in Paraguay con l’infamante accusa di traffico internazionale di neonati. I due senesi volevano aiutare dei bambini malati, ma sono incappati, a quanto si apprende, in una situazione alquanto difficile e controversa. Chi li conosce sa bene quanto l’accusa delle autorità sudamericane sia lontana dall’essere vera. In loro soccorso si sono già mossi esponenti del Palramento e amministratori locali, come l’onorevole Ceccuzzi e il sindaco di Abbadia San Salvatore Avanzati.I Fedelissimi vogliono esprimere a Damiano Pizzetti e Clara Rossi ed alla loro provata famiglia la più grande solidarietà, con la speranza che la vicenda trovi al più presto un chiarimento e che i due coniugi possano al più presto abbracciare i propri cari.
Fonte: Fedelissimi