“..sogniam la Champions League per fare il culo al Real Madrid….”. A Napoli nel ricordo di Paolo De Luca.

Leggo e sento da più parti che mercoledì ci giocheremo una semifinale di Coppa Italia alla quale non dobbiamo dare troppo peso spostando la nostra attenzione solo sulla partita di domenica prossima contro il Chievo che assume una notevole importanza nel nostro percorso verso la salvezza.

Sarà sicuramente una sfida importante quella di Verona ma prima abbiamo un appuntamento con la storia con la concreta possibilità di centrare un obbiettivo inimmaginabile. In questo mi sento di condividere appieno le parole di Federico Castellani a margine delle pagelle pubblicate dal Vostro sito. Giocheremo a Napoli e probabilmente di fronte a qualche familiare del grandissimo Presidente De Luca; colui che dopo la serie A sognava di regalarci anche l’Europa……………..non può essere un caso che tra la Robur ed il sogno di Paolo ci sia proprio il Napoli. Dei suoi ragazzi oggi è rimasto solo il Capitano Vergassola quindi mi rivolgo per primo a lui perché sappia far capire ai suoi compagni, tutti quanti, che mercoledì non è una scampagnata ma una battaglia fino all’ultimo secondo e conquistare la finale proprio lì, a Napoli, sarebbe un modo di onorarlo ancora una volta considerando che il 31 marzo saranno trascorsi sette anni dalla sua scomparsa. Si è vero Mister Sannino, siamo degli intrusi ma ci siamo arrivati con merito ed ora, nonostante una salvezza ancora da raggiungere, alcuni infortuni e qualche calo di forma prevedibile è il momento di tirare fuori gli artigli per conquistare un prestigioso traguardo ed essere degli intrusi anche il 20 maggio a Roma. A farci sentire degli intrusi ci pensano e ci penseranno i giornalisti, i cronisti dell’evento, la Lega, forse anche l’arbitro e sicuramente i 60000 del San Paolo che accoglieranno la Robur e quel manipolo di 300 persone al seguito. Per loro e per tutto il popolo bianconero che trepiderà da casa metta in campo il meglio che ha a disposizione e voi ragazzi che scenderete in campo combattete fino all’ultimo; noi saremo li per non lasciarvi soli…………rendeteci ancora più orgogliosi di voi. (GL) Fonte: Fedelissimo Online