Simone Guerri al corso per diventare direttore sportivo

Appese le scarpette al chiodo, Simone Guerri ha deciso di proseguire nel calcio, seppur con un ruolo diverso: è rimasto a Siena, ultima squadra in cui ha giocato, come collaboratore dell’area tecnica bianconera. Adesso un nuovo step: l’ex centrocampista fa infatti parte dei partecipanti al Corso per diventare direttore sportivo della Figc, inaugurato qualche giorno fa a Coverciano. Il programma è erticolato in 144 ore di lezioni, poi gli 'alunni' dovranno sostenere gli esami finali che prevedono anche la discussione di una tesi. Al corso, che terminerà il 30 ottobre, insieme a Guerri, tanti ex calciatori, anche di serie A. C’è Antonio Cassano che si è ritirato l’anno scorso, c’è Sergio Pellissier che, chiusa la carriera sull’erba verde, è diventato il responsabile dell’area tecnica del Chievo; c’è il portiere Christian Puggioni. E ci sono anche gli ex bianconeri Nando Coppola, Nicola Pozzi e Alessandro Lucarelli che Cassano lo ha incrociato a Parma (ora ne è l’attuale club manager). All’inaugurazione erano presenti il presidente del settore tecnico Deetrio Albertini, il segretario Paolo Piani e il presidente del Comitato di direzione del Corso Claudio Garzelli.   

Fonte: Fol
Foto: Figc