SIENA-SAMPDORIA: IL TIFO NELLE CURVE

Tifo moscio in Curva Robur nonostante l’impegno dei ragazzi, sicuramente la prestazione della squadra non ha aiutato a trascinare il tifo anche se dovrebbe essere l’inverso. Comunque troppe polemiche, troppi insulti, troppi fischi. Il vero tifoso, quello con le palle sostiene la squadra per novanta minuti poi alla fine se lo ritiene opportuno s’incazza. Noi ieri non abbiamo fatto ne l’uno ne l’altro. Troppo facile fare in protagonisti con l’Inter ed eclissarsi nelle partite che contano. I tifosi doriani invece sono stati grandi, 500, compatti, a dorso nudo e cori per tutta la partita anche se per loro il campionato non più gran che da dire. Per raggiungere la salvezza la squadra dovrà dare molto di più in campo ma anche noi in tribuna dobbiamo fare molto ma molto di più di quello che è stato fatto ieri. E lo possiamo fare ne siamo certi a partire da domenica prossima a Bergamo:
fonte: siena club fedelissimi