Siena salvezza virtuale ma non ancora matematica

AVisti i risultati di questo pomeriggio il Siena è virtualmente salvo ma non matematicamente e tutto si deciderà sabato prossimo nell’ultima giornata. Sarà fondamentale il risultato della Lupa Roma che se non dovesse vincere a Carrara eviterebbe che le quintultime facciano i play out: il distacco tra penultima e quintultima sarebbe maggiore di otto punti.
Nel caso in cui sabato prossimo i bianconeri dovessero perdere e contemporaneamente dovessero vincere Prato e Olbia, con un arrivo alla pari a 42, andrebbe guardata la classifica avulsa data dagli incontri diretti tra le tre squadre che è pari.
Tutte e tre sono infatti a quota sei:
– il Siena ha vinto entrambe le partite con il Prato
– l’Olbia ha vinto entrambe le partite con il Siena
– Il Prato da vinto entrambe le partite con l’Olbia
In questo caso va guardata la differenza reti della classifica avulsa, dove il Prato è in vantaggio per aver segnato 6 gol e averne subiti 6; Siena e Olbia ne hanno invece realizzati 4 e subiti 4, con la squadra laniera quindi salva per avere segnato più reti
Tra Siena e Olbia allora andrebbe considerata la differenza reti della classifica generale che vede la Robur a -7 e l’Olbia a -17. Questo significa che in novanta minuti andrebbe azzerata la differenza di 10 gol. Una possibilità di difficile realizzazione.
Tutti questi calcoli sarebbero superflui nel caso i bianconeri non perdessero con il Pro Piacenza.

Fonte: Fol