Siena, rivelazione della Viareggio Cup

Il Torneo di Viareggio, arrivato alla fase finale, è da sempre un appuntamento imperdibile per gli osservatori delle squadre di tutto il mondo. Quest’anno un po a  sorpresa è il Siena la squadra rivelazione e molti dei suoi giocatori sono finiti sui taccuini degli osservatori.

Bei movimenti e gol in scioltezza per Valerio Rosseti, un solo gol subito per il capitano Federico Marini (quasi 400 minuti di imbattibilità), difesa granitica e un mister tra i più preparati, l’ex colonna proprio della Robur Michele Mignani che insieme al nuovo responsabile del settore giovanile Andrea Inncoenti formano una buona coppia.

Nessun fuoriquota del 1993, tutti nati tra il ‘94 e il ‘95 (con l’unica eccezione del nazionale Mulas, del 1996), tanti buoni giovani in tra cui Rosseti, Canotto e Marini, terzo portiere della squadra di Iachini.

Fonte: Fedelissimo online
Foto: AC Siena