Finale: Siena-Montevarchi 1-3

SIENA-MONTEVARCHI 1-3 (14′ Donati, 43′ Farcas, 78′ Biagi, 80′ Jallow)

SIENA (4-3-3): Gragnoli; Ilari, Farcas, Terigi (63′ Guarino), Martina (76′ Padulano); Agnello, Schiavon, D’Iglio; Gibilterra, Orlando (68′ Forte), Guberti. A disposizione: Narduzzo, De Angelis, Bani, De Falco, Morosi, Padulano, Mignani. All.: Gilardino.

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti; Achy, Zanoli, Martinelli; Lischi, Amatucci (84′ Gistri), Biagi, Calosci (88′ Tacchini); Donati (63′ Cavallini); Jallow, Frugoli (89′ Giustarini). A disposizione: Marziano, Landini, Borghesi, Iroanya, Senzamici. All.: Malotti.

ARBITRO: De Angeli di Milano (Bertozzi-Gervaso)

MARCATORI: 14′ Donati (M), 43′ Farcas (S), 78′ Biagi (M), 80′ Jallow (M)

AMMONITI: Giusti (M), Agnello (S), Zanoli (M), Biagi (M), D’Iglio (S)

NOTE: 456 spettatori. Recupero: 2’, 5’.

Il Siena cade anche nell’ultima gara casalinga della stagione, dove ad imporsi è la capolista Montevarchi. Più organizzata, più affamata e complessivamente più forte la squadra di Malotti, che nel secondo tempo mette in difficoltà in più situazioni la formazione bianconera e in due minuti firma l’allungo che vale i tre punti

Fine partita

93′ Ammonito anche D’Iglio, brutto fallo a metà campo

90′ Cinque minuti di recupero

89′ Nuovo cambio nel Montevarchi. Frugoli lascia il posto a Giustarini

88′ Altra sostituzione negli ospiti. Fuori Calosci, dentro Tacchini

84′ Cambio nel Montevarchi. Gistri entra al posto di Amatucci

83′ Risposta del Siena. Schiavon calcia forte dal limite, risponde Giusti

80′ Il Montevarchi mette la freccia. Guarino sbaglia l’intervento, Jallow serve Frugoli che rimette in mezzo dove Jallow chiude il triangolo facendo 3-1

78′ Torna in vantaggio il Montevarchi. Erroraccio a centrocampo di Agnello che si fa scippare da Biagi, che poi vede Gragnoli fuori dai pali e lo scavalca dai 25 metri

77′ Momentaneamente il posto di Martina viene preso da Gibilterra, scalato a fare il terzino sinistro

76′ Dentro Padulano per Martina

76′ Altra accelerata di Jallow, ancora una volta Gragnoli risponde presente

73′ Chiede il cambio Martina, accasciatosi a terra per crampi

71′ Accelerazione sulla sinistra di Jallow che scappa a Guarino e crossa in mezzo, Gragnoli chiude in angolo

68′ Secondo cambio nella Robur. Esce Orlando, al suo posto Forte

66′ Altro cambio di campo spettacolare di Gubert per Gibilterra, che rientra sul sinistro e cerca in profondità Orlando. Il suo tiro è però centrale

63′ Primi cambi per le due squadre. Nel Montevarchi il senese Cavallini rileva Donati, nel Siena Guarino entra al posto di un acciaccato Terigi

62′ Ripartenza fulminea ospite. Frugoli sterza in area su Terigi e calcia di sinistro, respinge Gragnoli

60′ Doppia clamorosa occasione per il Montevarchi. Jallow prima di testa trova la risposta di Gragnoli, poi dopo l contro-cross di Calosci manda a lato col destro

59′ Ripartenza del Siena, Agnello riceve in area spostato sulla destra e crossa. Giusti blocca senza problemi

58′ Altro cartellino giallo nelle fila del Montevarchi. Biagi finisce sul taccuino per un’entrata a gamba tesa sulle caviglie di D’Iglio

54′ Bravo Orlando a difendere palla e a far allargare il gioco, ma Agnello serve Schiavon – in offside – invece del solo Guberti, che richiama a gran voce il compagno

53′ Orlando verticalizza per Gibilterra, che rientra sul sinistro in area ma scivola sul più bello

51′ Grande occasione per il Montevarchi. Donati imbecca in area Frugoli, il cui tiro va sull’esterno della rete

48′ Donati prova da centro area a servire Jallow, Martina allontana la minaccia

46′ Comincia la ripresa

Il blackout della Robur dura qualche minuto, il tempo necessario al Montevarchi di passare in vantaggio con Donati, ma la formazione di Gilardino chiude in avanti la prima frazione dopo la rete del pari di Farcas (primo gol stagionale per il centrale rumeno). Partita comunque ancora molto aperta

47′ Fine pt

45′ Due minuti di recupero

44′ Ancora la Robur. Martina fa un coast to coast dalla sua metà campo, arriva al limite e calcia col sinistro. Pallone a lato

43′ Pareggio del Siena! Calcio di punizione battuto con il contagiri da D’Iglio, Farcas svetta in mezzo e di testa mette alle spalle di Giusti

42′ Guberti prova un’altra verticale dalla sinistra, stavolta alla ricerca di Orlando, ma il suggerimento è fuori misura

38′ Ammonito Zanoli che ferma Orlando lanciato a rete

34′ Grandissimo cambio di campo di Guberti a cercare Gibilterra, che si accentra e calcia. Il tiro è murato da Martinelli, sulla respinta Agnello calcia alto

33′ Che occasione per il Siena. Gibilterra si accentra da destra e calcia di prepotenza, il pallone si stampa sulla traversa. L’azione poi prosegue, Martina rimette in mezzo per lo stesso Gibilterra, che di testa gira in rete ma era in offside

31′ Jallow difende benissimo palla spalle alla porta e serve l’inserimento di Amatucci, che calcia debolmente addosso a Gragnoli

26′ Cross da sinistra di Guberti, Ilari sfiora la sfera di testa. Ma c’è una deviazione, altro angolo per la Robur

25′ Occasionissima per il Siena. Ilari serve Orlando in area, che difende bene palla e gira in mezzo, ma né Guberti né Schiavon riescono ad impattare la sfera

23′ Imbeccata di Guberti in profondità per Martina, la chiusura di Achy in scivolata è provvidenziale

20′ Prova la risposta il Siena, ma il cross di D’Iglio dalla sinistra è fuori misura

18′ Ancora Montevarchi pericoloso. Cross dalla sinistra di Calosci, Lischi in area impatta col destro ma alza troppo la mira

17′ Ammonito Agnello per un intervento in ritardo su Achy

16′ Ospiti ancora pericolosi. Frugoli recupera palla e calcia da fuori area, pallone alto

14′ Vantaggio Montevarchi. Proprio Donati, come all’andata, deposita nella porta bianconera dopo un’azione insistita. Tanti passaggi ravvicinati della formazione di Malotti, con Jallow che veste i panni di assist-man

11′ Rientra in campo Donati, fortunatamente senza nessuna conseguenza. Partita comunque subito vibrante

10′ Il centrocampista rossoblu si rialza tra gli applausi dei tifosi

8′ Brutto scontro a centrocampo che ha visto coinvolto Donati, arrivano le cure dei sanitari. Attimi di timore in campo

7′ Sullo sviluppo dell’azione, Guberti da sinistra cerca Orlando in area, bravo Giusti in uscita

7′ Batte lo specialista D’Iglio, ma la palla si stampa sulla barriera

5′ Fallo di Giusti al limite dell’area in uscita su Gibilterra. Ammonito il portiere del Montevarchi tra le proteste degli ospiti

2′ Subito Siena in avanti. Calcio di punizione da sinistra di D’Iglio, Terigi stacca di testa ma manda alto di poco

1′ Partiti

Robur con la maglia a scacchi bianconera, calzoncini e calzettoni bianchi. Il Montevarchi risponde con la maglia a strisce verticali rossoblu, calzoncini e calzettoni blu

15.50 Le squadre sono rientrate negli spogliatoi, tutto pronto per il fischio d’inizio

15.30 Fa un certo effetto rivedere al ‘Franchi’ i tifosi sugli spalti. L’ultima partita in cui il Rastrello aveva visto il pubblico risale al 22 febbraio 2020, un Siena-Albinoleffe terminato 1-1 (reti di D’Auria e Sibilli). Quest’anno, invece, i tifosi bianconeri avevano potuto assistere dal vivo soltanto alla partita di Scandicci dello scorso 14 ottobre

15.20 Squadre in campo per le fasi di riscaldamento

FORMAZIONE UFFICIALE MONTEVARCHI: un importante recupero dell’ultimo minuto per Malotti, che lancia dal primo minuto Zanoli in difesa. Sulla trequarti confermato Donati a supporto del tandem Jallow-Frugoli

FORMAZIONE UFFICIALE SIENA: undici atteso alla vigilia per mister Gilardino. L’unica novità è l’inserimento di Gibilterra al posto di Padulano

La trentunesima giornata può essere forse quella decisiva per delineare in modo definitivo le gerarchie per la vittoria del campionato e per la griglia play-off. I riflettori saranno puntati in modo particolare sull’incontro dell’Artemio Franchi tra Siena e Aquila Montevarchi: con una vittoria, i bianconeri potrebbero avvicinare la zona valevole per gli spareggi e al contempo riaprire quella per la testa della classifica. Al contrario, un successo valdarnese andrebbe ad apporre la pietra tombale sulle speranze di rimonta del Trastevere.

A mister Gilardino non è concessa una tregua nemmeno per il finale di stagione. Oltre agli assenti di lungo corso, infatti, il tecnico bianconero deve fare a meno degli squalificati Guidone e Haruna per l’importante match odierno. La formazione di oggi potrebbe vedere la conferma di Gragnoli tra i pali per fare posto ad un over in più nelle posizioni di movimento. Annunciati in conferenza stampa come sicuri partenti dal primo minuto Schiavon e D’Iglio in mezzo al campo, oltre a Orlando in attacco. Poi lo schieramento ricalcherà quello visto a Trastevere, con la probabile eccezione di Guberti al posto di Forte.

Il Montevarchi si presenta a Siena con quattordici risultati utili consecutivi alle spalle, e con il grande vantaggio di essere padrone del proprio destino. Ma gli uomini di Malotti non vorranno sfigurare e anzi faranno il possibile per allungare anche oggi. Il tecnico fiorentino non può però contare su due pedine fondamentali del suo scacchiere: il 2002 Tozzuolo, squalificato, e Cela, infortunato. Nel consueto 3-4-1-2, possibile l’inserimento di Calosci nella retroguardia. In mezzo il duo Amatucci-Biagi si dovrebbe avvalere del supporto di Lischi e del rientrante Martinelli sulle fasce. A Donati, match winner dell’andata, il compito di assistere Jallow e Frugoli. In dubbio Giustarini e Zanoli.

(Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol