Siena-Livorno 1-0

Siena (3-5-2): Moschin; Panariello, Stankevicius, Bordi; Rondanini (60' Grillo), Vassallo (31' Guerri), Doninelli, Firenze, Iapichino (78' Masullo); Medicino, Marotta. A disposizione: Ivanov, Romagnoli, Ghinassi, Gentile, Bunino, D'Ambrosio, Lucarini, Filipovic, Secondo. All. Colella.
Livorno (4-3-1-2): Mazzoni; Gonnelli, Borghese, Rossini, Gasbarro; Marchi (74' Morelli), Giandonato, Ferchichi (85' Bergvold); Venitucci (44' Jelenic); Maritato, Murilo. A disposizione: Romboli, Falcone, Lambrughi, Diolaiti, Dell'Agnello, Ettajani. All. Foscarini. 
Arbitro: Francesco Forneau di Roma (Mohtar, Cartaino)
Marcatore: 94' Gentile (S)
Ammoniti: Panariello, Borghese, Gonnelli, Giandonato, Doninelli
Spettatori: 3.044 di cui 909 paganti e 2.135 abbonati. (Incasso 24.048 euro compresa quota abbonati)

Sessanta minuti di noia e poi venticinque minuti finali thrilling terminati con un gol di Gentile allo scadere. L’attesissimo derby col Livorno termina con la squadra in tripudio ad accogliere gli applausi di un pubblico finalmente convinto dei propri beniamini. Nel primo tempo l’unico sussulto lo regala l’errore di Murilo dal dischetto (fallo di Panariello sullo stesso Murilo), poi la Robur guadagna campo, riduce l’avversario nella propria metà campo e sfiora il gol con Vassallo, Marotta e Mendicino. All’ultimo minuto ecco il jolly: Marotta scaglia un destro che infrange il palo, Gentile è freddo nel correggere in rete la ribattuta.

96' finisce qui la partita!!

95' angolo per il Livorno, sale anche Mazzoni

94' Gentileeeeee, Robur in vantaggio!!!! Botta da fuori di Marotta, palla sul palo con Gentile che a ridosso del dischetto la mette dentro di testa!!

90' si giocherà fino al 95'

87' punizione del Livorno da destra, il volo plastico di Moschin blocca la sfera

85' Bergvold sostituisce Ferchichi

82' pericoloso anche il Livorno, Jelenic serve Maritato che scarica debole su Moschin

80' clamoroso gol sbagliato da Mendicino, che scaraventa il pallone alto a pochi massi da Mazzoni

78' fuori Iapichino, acciaccato, dentro Masullo

76' cross teso di Iapichino, Gentile non ci arriva per pochissimo davanti porta

74' Morelli rimpiazza Marchi

73' Jelenic tira di sinistro al volo da posizione defilata, palla alta

68' lancio per Marotta che se ne va in profondità, supera Mazzoni ma non riesce ad andare al tiro per via di un contatto col portiere amaranto

66' si scaldano gli animi. Firenze trattenuto in ripartenza, giallo per Giandonato

65' occasione Siena. Palla in mezzo e spettacolare rovesciata di Marotta ribattuta, poi Vassallo con un rigore in movimento si fa ribattere nuovamente!

60' prova a cambiare qualcosa Colella dopo il nulla di questo primo quarto d'ora. Dentro Grillo, fuori Rondanini

58' Gonnelli ferma Firenze, calcio di punizione e giallo per il terzino amaranto

Ripreso il secondo tempo di Siena-Livorno.

Non un granchè il primo tempo del derby. All'inizio meglio gli amaranto, che sprecano con Murilo dal dischetto (fallo di Panariello sullo stesso Murilo), poi la Robur guadagna campo e si rende pericolosa con Marotta.

48' finisce qui il primo tempo

45' tre minuti di recupero

45' Doninelli da lontanissimo, Mazzoni lascia rimbalzare la sfera per poi bloccarla

44' dentro Jelenic per Venitucci, che dopo una botta non ce la fa a rientrare. Sfortunata la sua 200esima presenza nei pro 

40' dopo un inizio in sordina di marca amaranto, la Robur ha avanzato il proprio baricentro e sembra essere in controllo della situazione

35' Maritato tenta la percussione sulla sinistra ma è bravo Rondanini a contenerlo

32' botta di Iapichino per impedire la ripartenza amaranto, palla alta

30' occasione Robur. Marotta serve Vassallo in profondità, cross in mezzo per Mendicino e appoggio indetro per Marotta; tiro debole bloccato da Mazzoni

24' Firenze ruba palla a centrocampo e poi allarga per Mendicino, ma il suo passaggio per Marotta è troppo corto

19' dal dischetto Moschin è spiazzato, ma Murilo apre troppo il piattone e calcia fuori!! 

18' calcio di rigore per il Livorno, Panariello scomposto su Murilo, penalty e cartellino per il difensore sense

12' Firenze dai quaranta metri cerca il gol della domenica, Mazzoni è costretto a concedere il corner

8' prima conclusione della gara, la firma Venitucci con un destro dalla distanza bloccato da Moschin

Paritti! Inizia in questo istante Robur Siena-Livorno!!

Scendono le squadre in campo in questo momento sotto l'inno della Verbena. Robur con la prima maglia a strisce, Livorno in completo giallo. Partono i primi sfottò verso i tifosi ospiti.

Colella conferma l'undici vittorioso di domenica scorsa ad eccezione di Iapichino, che torna sulla sinistra a danno di Masullo. Foscarini recupera gonnelli e opta per il 4-3-1-2 con Venitucci dietro Maritato e Murilo.

Fonte: Fol