SIENA-LECCE, ECCO TUTTE LE CURIOSITA’

Il Siena ha perduto solo una delle ultime 12 gare casalinghe disputate in serie A: è accaduto lo scorso 20 dicembre quando venne superato per 1-2 dall’Inter. Nelle altre 11 partite interne prese in esame lo score senese è di 7 successi e 4 pareggi. Il Siena non subisce gol in gare interne ufficiali dal 20 dicembre scorso quando, in serie A, venne sconfitto per 1-2 dall’Inter. L’autore del secondo gol nerazzurro fu Maicon all’83′: da allora sono trascorsi i restanti 7′ di quel match, più le intere gare casalinghe di campionato vinte per 1-0 contro Reggina ed Atalanta, per 187′ di inviolabilità interna. Guillermo Giacomazzi, con 119 presenze in serie A con la maglia del Lecce, ha agganciato Pasculli al terzo posto nella classifica all-time dei pluripresenti pugliesi in massima serie: l’uruguayano adesso comincia la marcia di avvicinamento alle posizioni di Stovini (secondo a quota 125) e di Piangerelli, che comanda la graduatoria con 127 presenze. Il Lecce ha vinto solo una delle ultime 16 gare disputate in assoluto in campionato: è accaduto lo scorso 11 gennaio quando si impose per 2-1 in casa della Fiorentina. Negli altri 15 turni di serie A presi in esame i giallorossi hanno ottenuto uno score di 9 pareggi e 6 sconfitte. Guglielmo Stendardo, se scenderà in campo festeggerà la 200/a presenza in campionati professionistici. Le attuali 199 presenze – collezionate indossando le maglie di Napoli, Sampdoria, Salernitana, Catania, Perugia, Lazio, Juventus e Lecce – sono così suddivise: 72 in serie A e 127 in B. Il debutto del difensore in campionati professionistici risale al 16 maggio 1998: Napoli-Bari 2-2, in serie A.
Fonte: lagazzettadelmezzogiorno.it