Siena, incredibile ko

Colpo grosso del Portogruaro a Siena. Sotto 1-0 all’83’ non si perde d’animo e, in pieno recupero, ribalta il risultato costringendo la capolista a inchinarsi dopo 9 risultati utili consecutivi. Dopo un’occasione per parte nel primo tempo (Tarana e Brienza), il Siena cambia passo nella ripresa e cinge d’assedio nella propria trequarti i veneti. E’ un susseguirsi di occasioni sciupate. Falliscono il bersaglio Sestu (2), Calaiò, Brienza (2) e Reginaldo (2). Dai e dai, il gol meritatamente arriva. E lo sigla all’83’ il subentrato Caputo in tuffo di testa su cross dalla sinistra di Reginaldo. Sembra fatta e, invece, accade l’incredibile. Il Siena si siede e, all’89’ si fa raggiungere da Gerardi, appena entrato, che infila l’angolo con un pregevole tocco di sinistro al volo su cross dalla destra di Cardin. Gli uomini di Conte accusano il colpo e, al 94′, vengono addirittura puniti da Tarana che si accentra dalla destra e infila l’angolo opposto con un gran sinistro a giro.

Fonte: La Repubblica