Siena Femminile in trasferta a Pisa prima della pausa

SIENA – Ultima fatica per le bianconere del Siena che, domenica, saranno impegnate in trasferta a Pisa, prima della pausa del campionato di serie A2. Dopo la vittoria casalinga contro l’Ariete, la partita sarà importante per mantenere la striscia positiva (3 vittorie su 4 gare disputate, nel 2010) e restare incollate ai piani alti della classifica, dove tutte le squadre – a differenza del Siena – devono ancora osservare il turno di riposo. Il calendario, tra l’altro, serve alle bianconere un’occasione d’oro: domenica, le prime quattro squadre saranno impegnate in un doppio scontro diretto (Napoli-Grifo Perugia e Upea Orlandia – Firenze) che potrebbe portare buone notizie.
Nel girone di andata, il Siena-Pisa visto a Cerchiaia non fu una gara spettacolare, ma le senesi riuscirono comunque a capitalizzare l’occasione, portando a casa i tre punti grazie a un gol di Pecchia. Domenica, quindi, dovranno confermare la prestazione.
Mister Montanelli schiererà probabilmente Donzelli in porta (Mazzola non è disponibile), potrà recuperare Fiorilli che ha ricominciato ad allenarsi dopo una lunga assenza, mentre è ancora dubbia la presenza di Bianchini e Ghilli, non in perfette condizioni fisiche.
Dopo la gara di Pisa, dunque, due settimane di riposo: il Siena tornerà in campo il 14 marzo, in casa, contro il Napoli.
Impegnate, nel finesettimana, anche le Under 19 della Primavera e le Giovanissime, in un doppio confronto con le parigrado della Fiorentina. Le Juniores di Renato Frizza saranno in campo sabato alle 18 a Cerchiaia, mentre le baby di Daniele Fantocci giocheranno domenica, alle 11, al Petriccio.
Domenica pomeriggio, infine, il settore giovanile bianconero sarà ospite dell’Ac Siena allo stadio “Franchi” per assistere alla gara di serie A Tim tra la Robur e il Napoli.

Fonte: Ufficio stampa Siena Calcio Femminile www.sienacalciofemminile.com