Si dimette Francesco Ghirelli presidente della Lega Pro

Francesco Ghirelli era convinto che la sua riforma della terza serie sarebbe passata ma l’azione contraria di alcune cosiddette grandi nei confronti di altre società ha avuto successo e il quorum di 40 adesioni, su 59 aventi diritto, si è fermato a 34. Il presidente non ha nascosto la sua amarezza fin da subito e a poche ore dalla bocciatura ha rassegnato le dimissioni che saranno esecutive da domani. Per la Serie C, già in crisi da anni, è un brutto colpo anche se in parte atteso.

Fonte: FOL