SI AL DIBATTITO, NO ALLE OFFESE

Da parte nostra abbiamo sempre ritenuto i commenti alle notizie presenti nel sito, un arricchimento e un modo bello e democratico di comunicare le proprie idee. In alcune occasioni, però, abbiamo invitato tutti ad una maggiore attenzione sul modo di esprimersi che doveva essere libero, ma anche senza espressioni offensive o assolutamente fuori luogo nel contesto. Tutto questo non è avvenuto riguardo ai commenti sulla notizia “LUCARELLI RIFIUTA SIENA”. Grazie all’alibi dell’anonimato, qualcuno ha dato sfogo a commenti altamente offensivi e per questo motivo la redazione ha deciso di togliere tutti i commenti, anche quelli già pubblicati. Dispiaciuti per l’accaduto, ci auguriamo che fatti simili non debbano ripetersi, soprattutto per garantire la libertà di espressione di coloro che lo hanno sempre fatto in buona fede e con intelligenza. (La redazione)
Fonte: Fedelissimi