Shekiladze: “Partita condizionata dagli episodi. Grande rammarico per la mia occasione”

Queste le dichiarazioni del georgiano Irakli Shekiladze, che ha sciupato la chance del pareggio su errore di Moschin:

“Un po’ di rammarico per la mia occasione c’è, ho visto il portiere uscire e ho cercato il tiro di prima. E’ uscito di poco però si va avanti. Siamo venuti qui consapevoli che era difficile, però abbiamo giocato il primo tempo a viso aperto, non rinchiusi dietro. Poi nel secondo tempo è mancata attenzione. La partita è stata condizionata dagli episodi. La mia doppietta dell’anno scorso? Non è sempre facile segnare, quella volta è andata bene, oggi no. È dura, dobbiamo soffrire e lotteremo fino alla fine. Non è un problema di reparto, Tempesti mi aiuta tantissimo, non segna ma fa un gran lavoro per la squadra. Un giorno si sbloccherà, spero il prima possibile. La Robur? E’ una signora squadra, complimenti a loro”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol