Sganga chiede di essere ascoltato

Pier Paolo Sganga, dopo essere tirato in ballo stamani dall’articolo della Gazzetta dello Sport nella vicenda relativa al calcioscommesse e dopo aver dichiarato la sua estraneità ai fatti nella smentita resa noto del sito ufficiale dell’Ac Siena ha dichiarato di volersi far ascoltare dalla Procura Federale a breve per chiarire l’accaduto. Si attende una risposta degli organi federali.

Fonte: Fedelissimo Online