Seduta mattutina nel ventesimo giorno di ritiro, Robur frenata dal maltempo

Era in programma anche oggi una doppia seduta ma il maltempo ha costretto la Robur ad allenarsi solo al mattino. I bianconeri hanno svolto riscaldamento e attivazione neuromuscolare per poi proseguire con il lavoro tecnico. Il gruppo è stato diviso in due, una parte si è concentrata su attività tattica difensiva mentre l’altra su lavori propedeutici allo sviluppo della potenza esplosiva. Scarico e stretching hanno chiuso l’allenamento. Differenziato per Favalli, a riposo invece Bianchi.

Fonte: Fol